E alla fine le hanno toccate lo stesso.

Posted on 29 agosto 2011

2


A proposito della nuova manovra finanziaria, Umberto Bossi aveva minacciato già lo scorso 11 agosto che la Lega Nord avrebbe aperto una crisi di governo nel caso in cui fossero state toccate le pensioni.

A tranquillizzare il popolo del carroccio ci aveva pensato anche Angelino Alfano, che intervenuto qualche giorno fa al Berghem Fest in nome del PdL aveva assicurato: “Sappiamo cosa significa stare in una coalizione. Se la Lega è contraria, non se ne parla più”. Le pensioni non si toccano.

In vista del vertice di maggioranza di questa sera, il quotidiano La Padania, nell’edizione odierna, titolava tronfio “La squadra Lega ha vinto la partita”. Le pensioni non si toccano. Davvero.

E invece indovinate un po’ cos’hanno deciso di fare, infine, in quel vertice di maggioranza?

Annunci
Posted in: Attualità, Politica